mercoledì 29 novembre 2017

Ghirlanda di rustici ai wurstel con salsa barbecue

Io sto già pensando a cosa preparare durante le feste, siccome sarà festa anche per me sto cercando cose semplici, che si possano fare in anticipo, che piacciano anche alle mie bambini e che siano d'effetto. La ghirlanda di wurstel ha tutte queste caratteristiche, addirittura potrete prepararla senza cuocerla e congelarla così, per poi essere cotta al momento giusto ancora congelata.
Io ho scelto per accompagnarla la salsa barbecue, perché ha un gusto deciso ma voi potrete scegliere la salsa che preferite.

INGREDIENTI:
  • 1/2 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 confezioni di mini wurstel, circa 32
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • salsa barbecue  o a piacere qualche altra salsa
Accendete il forno a 180°; prendete la base di una tortiera a cerniera di circa 20 cm o poco più e foderatela con un disco di carta forno della stessa dimensione.

Tagliate la pasta sfoglia in 32 strisce, circa 1X3 cm circa, dovranno avvolgere completamente i mini wurstel senza eccessi. Avvolgeteli tutti nelle strisce come da foto.
 Sistemate i rustici, seguendo la base della tortiera come guida, io ho creato due anelli sistemando i rustici uno accanto all'altro. A questo punto potete congelare la ghirlanda così com'è oppure spennellarla di uovo e cuocerla per 25 minuti in forno caldo.
Se scegliete di congelarla il passaggio dell'uovo fatelo quando cuocerete i rustici.
Sistemate la ghirlanda su un bel piatto e al centro posizionate una ciotola con la salsa prescelta.
Potete anche decorare la ghirlanda intrecciando un nastro di stoffa.
I commensali dovranno solo staccare con le mani i rustici ed intingerli nella salsa.
Naturalmente potete preprare i rustici anche con altri ripieni, ma questo era il modo più facile e veloce. Fatemi sapere nei commenti se vi è piaciuta questa idea per le feste, ci tengo al vostro parere!

Nessun commento:

Posta un commento