giovedì 23 novembre 2017

Boschetto innevato, broccolo romanesco su hummus di ceci con spolverata di nocciole

Forse è un po' presto ma io sto già pensando ai vari menù delle feste, e quando mi sono ritrovata in mano il broccolo romanesco ho subito immaginato un bosco innevato, un antipasto perfetto per la vigilia in quanto completamente vegano, quindi di magro!
E' una ricetta preparata con il bimby, ma se avete un robot da cucina e una vaporiera potrete ottenere lo stesso risultato.
Ingredienti per 6 persone:
  • un broccolo romanesco piccolo
  • 1 barattolo di ceci in scatola
  • 30g di nocciole pelate
  • 50 ml d'olio EVO
  • 3 cucchiai d'acqua
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe q.b.
Nel boccale asciutto del bimby, tritate le nocciole fino a ridurle in polvere alla massima potenza, tenere da parte.
Lavate il broccolo e con un coltellino affilato dividetelo separando le varie rosette.
Cuocetele a vapore per 20 minuti, io ho utilizzato il bimby con il suo varoma. Ho riempito il boccale con 1l d'acqua, chiuso e sistemato i varoma sul coperchio, 20 minuti velocità 1 temperatura varoma. Una volta pronte, tuffate le rosette in acqua ghiacciata così preserverete il bel verde brillante. Una volta raffreddate scolate e asciugate lasciando le rosette su un panno da cucina bianco o su carta da cucina per 30 minuti, così l'acqua verrà assorbita dal panno senza stressare la verdura. Con un coltellino affilato rimuovete la parte più dura alla base delle rosette. Tenete da parte in una capiente ciotola.
Aprite la scatola di ceci, scolateli e sciacquateli sotto l'acqua, potete frullarli direttamente così ma se volete ottenere un Humus meno pastoso ma più vellutato prendetevi 10 minuti e con le dita rimuovete la pellicina intorno ai legumi.


Sempre se utilizzate il bimby, frullate i ceci con l'olio, l'acqua, sale, pepe e gli aghi del rosmarino, fino ad ottenere una crema liscia, 20 secondi velocità 3, poi raccogliete con la spatola dalle pareti e altri 20 secondi velocità 4. E' un'operazione che potete fare con qualsiasi robot da cucina o con il frullatore ad immersione.


Ora non vi resta che impiattare o tutto insieme su un vassoio piano creando una grande pineta oppure direttamente nei piatti come piccoli boschetti monoporzione.
Con un cucchiaio create una base di hummus, su cui dovrete sistemare le rosette di broccolo in piedi come veri e propri alberelli, quindi lo strato di hummus dovrà essere abbastanza spesso per sostenere in piedi gli "alberelli", cospargete il tutto con la polvere di nocciole come se fosse una leggera nevicata.



Semplice ma solo a guardarlo questo piatto, si sente l'aria del Natale!


Nessun commento:

Posta un commento