giovedì 26 ottobre 2017

Halloween: semifreddo alla zucca (ricetta bimby)


L'hanno scorso avevo acquistato uno stampo in silicone al Lidl con 6 zucche spaventose, finalmente ho trovato la ricetta giusta per utilizzarlo, un semifreddo di zucca a tema halloween. E' un dessert semplice e non troppo dolce, adatto a grandi e piccini, un modo per nascondere le verdure e grazie a questi stampi un perfetto dessert al cucchiaio per questa festa, ma adatto anche ad una cena invernale tra amici.


INGREDIENTI per 6 persone:
  • 250 ml di panna fresca ben fredda di frigorifero
  • 3 cucchiaini abbondanti di agar agar
  • 400g di polpa cotta di zucca (al fondo del post trovate la ricetta base per cuocere la zucca in forno)
  • 150g di zucchero di canna
  • 3 tuorli
  • scorza di un'arancia non trattata
  • 2 cucchiai di succo d'arancia
  • 1 cucchiaio di cannella o di spezie da zucca (qui la ricetta)
  • crema di nocciole a piacere per guarnire

Inserite la farfalla nel boccale del bimby, versate all'interno la panna; richiudete con il coperchio e azionate il bimby per 3 minuti a velocità 4.
Raccogliete la panna con una spatola e trasferitela in una ciotola da conservare in frigorifero.

Rimuovete la farfalla, lavate il boccale ed inserite tutti gli ingredienti senza la crema di nocciole, al suo interno. Cuocete per 5 minuti a 80°. Una volta pronto versate in una ciotola e fate raffreddare a temperatura ambiente, mescolando  spesso il composto. Una volta che ha raggiunto la giusta temperatura unite la panna montata mescolando dal basso verso l'alto con una spatola. Armatevi di pazienza, siate delicati e mescolate fino ad amalgamare completamente panna e composto.
Riempite ora gli stampini livellando bene la superficie.
Fate riposare un pomeriggio in frigorifero e 40 minuti prima di servire, in congelatore. In questo modo sarà più facile sformare i dessert e avranno quasi la consistenza del gelato. Decorate i piatti con una pennellata di crema di nocciole, staccate delicatamente i bordi dello stampo di silicone e piano piano estraete i semifreddi, sistemate ognuno in un piatto con la crema di nocciole.
Se non aprezzate la cannella potete ometterla, e aumentare la quantità di scorza d'arancia.



RICETTA BASE PER PREPARARE LA POLPA DI ZUCCA

CON UNA ZUCCA MANTOVANA da 1,2kg ho ottenuto circa 400g di polpa


Tagliate la zucca a metà, con un cucchiaio o uno scavino per frutta e verdura, rimuovete i semi e filamenti all'interno.
Con un grosso e affilato coltello, tagliate la zucca in fette spesse circa due dita; sistematele su una placca foderata con carta forno e cuocete in forno caldo a 180° per un'ora.
La polpa non deve scurire sulla superficie ma essere morbidissima.
Verso i 45 minuti di cottura, fate una prova con una forchetta per vedere se la polpa si stacca dalla buccia.
Sfornate è lasciate raffreddare completamente sulla placca.

Con una forchetta prelevate tutta la polpa, eliminando la scorza; mettetela in una ciotola capiente lavorandola bene con la forchetta per ottenere una purea.

Nessun commento:

Posta un commento