martedì 4 luglio 2017

Cannoli di peperoni (arrostiti con la friggitrice ad aria) ripieni di crema di lenticchie

Venerdì vi ho insegnato ad arrostire i peperoni con la friggitrice ad aria, oggi vi faccio vedere a cosa gli ho usati. Ho preparato dei cannoli ripieni di una gustosa crema di lenticchie. Vi starete preoccupando di una lunga preparazione, ma ho clamorosamente barato, avvalendomi dell'aiuto dei miei fidati elettrodomestici e delle buonissime lenticchie cotte a vapore in scatola. In fondo chi ha voglia di cucinare dopo 8 ore di fabbrica? Ma non per questo bisogna rinunciare a gusto, basta essere furbi per portare una cena in tavola gustosa e dall'apparenza elaborata.
INGREDIENTI per 4 persone:

  • 2 peperoni da cuocere al forno, nel mio caso uno giallo e uno verde
  • 1 scatola di lenticchie cotte al vapore da 150g
  • 1 rametto di rosmarino
  • paprica a piacere
  • 5 cucchiai d'olio d'oliva EVO
  • sale e pepe q.b.
  • semi di sesamo q.b.
Lavate i peperoni e inseriteli nel cestello della friggitrice ad aria cuoceteli tra 20 o 30 minuti a 200 gradi, dipende dalla loro dimensione; l'importante è che a metà cottura li rigirate. Lasciateli raffreddare completamente prima di spellarli. Una volta fatto, togliete appunto la pelle tirando semplicemente con le dita, il picciolo e i semi all'interno; tagliate ogni peperone in quattro filetti.

Preparate la crema di lenticchie.
Scolatele e sciacquatele sotto l'acqua corrente, inseritele nel bicchiere del frullatore ad immersione. Unite paprica, pepe e quattro cucchiai di olio. Frullate fino a ottenere una crema uniforme.
Farcite ora ogni filetto di peperone con un cucchiaio di crema, arrotolate formando dei cannoli; intingete ogni estremità dei rotolini nei semi di sesamo e disponeteli su un piatto da portata.
A piacere cospargeteli ancora con della paprica e irrorate con l'ultimo cucchiaio d'olio.
Belli da vedere, nutrienti e freschi per una cena estiva, adatti anche a chi non mangia carne o latticini.




Nessun commento:

Posta un commento